Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2013

Zuppa di Frikeh شوربة فريكة

Prima di spiegarti come si fa il Frikeh, cara Antonella, rispondo a Marianita e le dico cos'e'; Il grano sia tenero o duro ma deve essere raccoloto quando e' verde quindi prima di diventare giallo, viene messo all'aria per un giorno poi i picchi di grano vengono tostate per dare un sapore di affumicato ai chicchi di grano, e un'altra volta si estendono all'aria per poi macinarli e venderli. A Padova si puo' trovare nei negozi etnici, ad esempio il marocchino in via Trieste.



Per fare il Frikeh o il Frik ci sono molti modi, ho scelto la zuppa perche' quella che mi piace di piu' e per farla servono pochi ingredienti e sono:
1 cipolla. 200 grammi di Frikeh. 1 bicchere d'acqua. Brodo vegitale o di carne quanto basta.  Sale. Pepe. 2-3 cucchiai di olio d'oliva.
E' facile facile facile, e credo che abbiate capito come si fa; su una pentola e sul fuoco si mette la cipolla tagliata a quadretti piccoli con l'olio d'oliva e quando e' do…

مسخن Musakhan

Del piatto in cui andro' a parlare questa volta andavo matta quando ero piccola; perche' mio padre lo faceva ed era bello mangiare questo piatto alla sua maniera, dal macellaio accanto al suo negozio comprava il pollo e glielo faceva lavare e tagliare a pezzi, e lui tagliava la cipolla, tanta cipolla e metteva tutto su una teglia e condiva con olio d'oliva, sale e summaco e lo cuoceva nel forno di Abduallah, a volte metteva un pochino di peperoncino. Cosi' ho conosciuto questo piatto finche' l'ho visto fatto diversamente dalla moglie del padre di una mia amica, la prima era di Tulkarem, una citta' al nord della Palestina, e quel piatto e' tipicamente del nord, da quel momento ho fatto il Musakhan alla maniera di Khitam, anche nell'esame finale della scuola di cucina che facevo a Gerusalemme 10 anni fa.

Per un pollo abbiamo bisogno di 4 o 5 cipolle tagliate a strisce, un picchiere grande di olio d'oliva, pane arabo (trovate la ricetta in questo …